Archivi giornalieri: 28 maggio 2009

Claudia Gerini cantante. Come mai prima d’ora.

Claudia Gerini ha “finalmente” lanciato il suo album di debutto ufficiale come cantante, “Like Never Before”. Se andate su questo link, potete ascoltare in anteprima il singolo “Paradise” (no, non è quella di Maddy, peccato). Il disco contiene solo canzoni tratte da film, in quanto l’attrice ci fa sapere che il cinema è ancora il suo campo principale, ma la musica l’ha sempre attratta molto e infatti si è cimentata altre volte in ruoli “musicali” (vedi Iris Blond). Il suo compagno e produttore dell’album, Federico Zampaglione dei Tiromancino, ha voluto attendere che la Gerine fosse veramente pronta prima di produrla, per non fare figurette. Secondo voi non era il caso di aspettare un’altro paio di secoli? Anche se, visto che canta Carlà, possono cantare tutti.

Cosa dicono di noi all’estero: Financial Times

berlusconimitra

In the court of public opinion, however, some may consider it surprising that Berlusconi has not been convicted of being one of the worst stewards of the Italian economy since 1945. His first, short-lived government in 1994 achieved nothing. His five-year spell in power from 2001 to 2006 was notable mainly for its failure to introduce the liberalising reforms that Italy desperately needs to make itself competitive in the eurozone. Now, he is presiding over a decline that the International Monetary Fund thinks may make Italy the only eurozone country to experience three consecutive years of recession, from 2008 to 2010.

Worst of all, Italy’s public debt is set to soar to 116 per cent of gross domestic product by 2010, according to the European Commission. In other words, Italy will be back where it was in the late 1990s. Noemi or no Noemi, this is Berlusconi’s real sin.

Che bello!! Ma non era praticamente finita la crisi e noi (Italia) non eravamo gli unici ad essersela cavata meglio? Mah…

Fonte: Financial Times

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: