Alessio Spataro e la Ministronza

Da oggi il mio nuovo mito è Alessio Spataro, fumettista che ho scoperto solo ora (tramite TgCom, notare il tono con cui ne parlano) che ha scritto tra gli altri dei volumi monografici di vignette stupendi come “Papa Nazingher” e “La Ministronza”. Se per il primo è facile intuire a chi sia dedicato, il secondo potrebbe avere un significato più oscuro, che però si chiarisce subito andando a visitare il blog dedicato. E anche guardando la copertina sopra, direi che il ritratto rende bene l’idea…

Il mondo politico si è subito indignato per questo “attacco che supera ampiamente i limiti della satira” e che “nulla ha a che vedere con la politica, e in mezzo ci finisce per l’ennesima volta una donna”, magari anche con ragione. Ma io, appena ho visto la copertina e dato un’occhiata al blog, mi sono ammazzato dalle risate.

Sarà che ormai l’idea che ho della Meloni è marchiata indelebilmente dalla sfuriata che fece quando si rifiutò di rilasciare un’intervista ad una tv inglese

Voi che ne pensate? Satira molto spinta od offesa gratuita?

Annunci

Informazioni su Enrico*

Non sono normale, questo è poco ma sicuro. E meno male! I'm not normal, that's for sure. And thank goodness!

Pubblicato il 12 novembre 2009, in Letture, Politica, Satira con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: