Archivi giornalieri: 30 marzo 2010

In Italia siamo troppo avanti

Mentre in Italia si piange perché il centro sinistra ha perso quattro regioni con le ultime regionali (meno male la Toscana resiste, e ora abbiamo Enrico Rossi che mi ispira tanta fiducia :-)) e nel Lazio è salita al potere la Polverini scavalcando di un soffio la povera Emma, in Inghilterra dai certificati di nascita scompariranno le diciture “padre” e “madre” per adottare un più generico “genitore”.

Minkia, mo mi trasferisco in Malawi, tanto come civiltà siamo allo stesso punto. Anzi, lì magari rischio pure che mi adotti Madonna…

Ricky Martin fa coming out

Ricky Martin l’ha finalmente ammesso:

Sono orgoglioso di dire che sono un fortunato uomo omosessuale. E sono benedetto per essere quello che sono“.

Oh, finalmente!! Che poi Ricky usa tante belle parole (che sanno un po’ di scusa/giustificazione): che prima tutti gli dicevano che non era importante, che il mondo non era pronto a sapere la verità (???), che tutto il frutto del suo lavoro sarebbe sfumato… E forse avevano ragione, ma tanto ora che la sua carriera è veramente alla frutta, che ha due bellissimi bambini avuti da madre surrogata, e che (sopratutto, penso io) sta per uscire un suo libro di memorie, che si fa? Non si dice la verità?

Certo, sono ricchione, sono felice, ricco e bello, pappappero

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: