Cosa dovremmo fare con questa gente a giro?

Non c’ho nemmeno la forza di formulare un pensiero intelligente, quindi riporto pari pari le notizie da altri blog…

Prima Renato Zero, che sì, farà male alla comunità GLBT, ma almeno non parla di gay infelici, terapie di recupero e repressione (in sostanza) come fa invece Luca Di Tolve, il “Luca era gay ma adesso sta con lei” di Povia…

All’inizio sbranavo i ragazzi con gli occhi. Ora ho potato le mie fantasie. Le ho quasi domate. La mia libido è molto scesa. Oggi mi nutro di amicizia virile.

Ma che vuol dire? Spero che chiunque legga questo articolo (sul settimanale A) si renda conto che sta delirando… Altro che terapie di “conversione”, a lui ci vorrebbe un bravo psicologo, e non quel Joseph Nicolosi

Informazioni su Enrico*

Non sono normale, questo è poco ma sicuro. E meno male! I'm not normal, that's for sure. And thank goodness!

Pubblicato il 15 luglio 2010, in Lifestyle, Pazzi con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 7 commenti.

  1. Vuol dire che prima se lo faceva dare nel culo dagli altri, adesso invece se lo mette (metaforicamente) da solo e ci mette il dito quando deve avere un’erezione (pensando ad un amico virile) per andare a letto con la moglie, quella poveretta!

  2. I suoi amici virilmente cattolici sono avvisati: vi conviene camminare raso muro, e guardatevi sempre le spalle

  3. Luca è bisex, la Zera povera donna l’è bisex, anzi una sventrapapere, la DeSica l’è bisex, forse anche la Ratzi lo è, chissà quanti ce ne sono ancora. Su CamFour qualcuno sa se c’è e come si disabilita l’opzione: mostra bisex? Non vorrei (durante le esplorazioni solitarie del web, come le definisce un mio amico e prontamente usurpato) trovarmeli di fronte.

  4. Cioè, qualcuno ha scritto una pagina di Wikipedia su Joseph Nicolosi? Alla degradazione non c’è mai fine insomma… Pensa , Enrico, che un ragazzo mi diceva che la madre vuole costringerlo a leggere l’articolo di questo tizio… chissà, spera in una conversione spontanea… Io preferirei una combustione spontanea di Povia.
    Cmq mi hai ricordato che ho lasciato in sospeso la questione terapia ricostruttiva e NARTH…

    PS. Forse te l’avevo già scritto, ma la nuova grafica e il nuovo nome del blog mi piacciono.
    PS2. Però “Sandrone o Roccia che dir si voglia” nun se può vedè! :))

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: