Schifezze femminili: LadyCup, la coppetta mestruale

Si, esiste pure quella. Dopo Genius Lady (o Colomba Magica che dir si voglia) oggi ho scoperto che esiste pure una coppetta da infilare su per la vagina per raccogliere il flusso mestruale.

Ma un normale assorbente (anche interno) no eh?

Se le signore alla lettura sono interessate all’acquisto, possono cliccare qui; sotto riporto le istruzioni per un corretto utilizzo.

Le cose più esilaranti sono due:

sul sito raccomandano di non scambiare la propria LadyCup con quella di altre donne per ragioni igieniche… C’era bisogno di dirlo?

– puoi diventare fan di LadyCup su FaceBook, seguirla su Twitter o guardare la LadyCupTv su YouTube… Il modo giusto per dire a tutti i propri amici dei vari social networks “Yuuuuuuuuuuuuh!! Lo sapete che io mi infilo sto cosetto di silicone su per la passera?”…

P.S. Su Twitter ha 7 followers.

Advertisements

Informazioni su Enrico*

Non sono normale, questo è poco ma sicuro. E meno male! I'm not normal, that's for sure. And thank goodness!

Pubblicato il 29 ottobre 2010, in Curiosità, Usi e costumi con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

  1. Ma è uno di quei prodotti ecologici come i pannolini che si lavano e si riusano tremila volte? Tutto sommato, sarei più favorevole all’abolizione dei cartoni della pizza.

  2. la cosa è abbastanza impressionante, ok.
    ma i normali assorbenti non sono biodegrabili. non sono di carta, sono di plastica, specie la “spugnetta”, ovvero tra qualche decina di migliaio di anni saranno ancora lì, praticamente intonsi. facendo i conti del consumi di pannollini (bimbi e donne) saltano fuori dati veramente assurdi di “massa” di pannollini usati che rischia di invadere il futuro. pare. questa è un’alternativa, e le donne che la usano raccontano anche di quanto sia pratica.
    tra l’altro basterebbe ricordare quante persone inorridirono (e inorridiscono anche oggi) alla “novità” dell’assorbente interno.

  3. It: E con che cosa la porti a casa la pizza??
    Byb: Non avevo pensato al lato ecologico della cosa…

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: