Ritorna Sophie Ellis-Bextor con Not giving up on love

Speriamo sia la volta buona… Tanto brava eh, ma mi cade sulla presenza scenica: semi paralizzata sul palco, da l’impressione di essere una stronza con la puzza sotto il naso che se la tira un monte e che “Figuriamoci se mi metto a muovere il culo come l’ultima sciaquetta arrivata” ma in fondo in fondo, secondo me, si vorrebbe scatenare come una lurida nei peggiori bar di Caracas e non lo fa solo perché è una timidona.

Nell’esibizione live del video sotto, mi cade pure al minuto 1:04 su uno “strong enough” che le è rimasto un po’ in gola… Ma è talmente bella che le si perdona tutto.

Annunci

Informazioni su Enrico*

Non sono normale, questo è poco ma sicuro. E meno male! I'm not normal, that's for sure. And thank goodness!

Pubblicato il 24 febbraio 2011, in Music con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: