Eurofestival, inizia il count down!

Nel 2010 l’Eurovision Song Contest (ora si dovrebbe chiamare così) ha visto vincitrice l’esordiente artista tedesca Lena, con l’orecchiabile “Satellite”. Di sicuro non è questa la canzone che ti viene in mente quando pensi all’Eurofestival. Almeno non a me!!

Non so quando nasce la cosa (forse con la vittoria di Dana International nel 1998?), ma c’è una parte della comunità gay per cui l’Eurofestival è come la Messa per i Cristiani.

In effetti io inizio a conoscere la popolare manifestazione solo attraverso le sigle del Mama Mia a Torre del Lago, prima non ne sapevo veramente nulla. E da allora, se penso all’Eurofestival mi viene subito in mente qualcosa di dance, super baraccone, quasi trash… Chissà come mai?

Quest’anno finalmente torna a partecipare (dopo 13 anni di assenza) anche l’Italia con Raphael Gualazzi… Cosa ne pensate di questo nostro esponente musicale in Europa?

Così per dire: il Regno Unito verrà rappresentato dai Blue… Non so se mi spiego!!

Annunci

Informazioni su Enrico*

Non sono normale, questo è poco ma sicuro. E meno male! I'm not normal, that's for sure. And thank goodness!

Pubblicato il 15 marzo 2011, in Music con tag , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: