Archivi categoria: Cinema

Unlawful killing, il docufilm sulla morte di Diana

Vodpod videos no longer available.

Lily Allen la conosciamo più o meno tutti no? Il padre Keith invece è un po’ più sconosciuto: attore inglese mediamente famoso che adesso si cimenta anche come regista.

E con che cosa esordisce? Ma con un documentario sulla morte di Lady D, no? Un esordio col botto.

Documentario che sostiene la tesi del complotto ai danni della povera Diana ordito dal marito Carlo, come lei aveva confidato di sapere ad un’amica anni prima in una lettera.

Certo, particolare piuttosto inquietante se ti ci focalizzi, altrimenti si potrebbe tranquillamente dire che è solo una triste coincidenza.

Anche io la mattina di quel 30 agosto 1997 piangevo come una fontanella per la tragica morte di Diana, una sconosciuta in definitiva; perché lei era la Principessa Triste, perché lei era tanto bella e tanto brava e tanto buona e tutto quel che volete… Però insomma, pensiamoci bene: ma perché cazzo mai la Regina o Carlo o chi per loro avrebbero dovuto prendersi la briga di uccidere ‘sta pora Crista?

Annunci

Emma Watson per People Tree (ed il mio regalo per Zoe)

Per il terzo anno consecutivo la fantastica Emma Watson collabora con People Tree, facendo da testimonial alla sua linea di abbigliamento “Love from Emma”.

E già lei è bellissima, poi questi qua fanno commercio equo e solidale… Ed io sono capitato nella sezione “Babies”… E non ho potuto far altro che compare un pensierino per la mia futura pro-nipotina!! Non è fantastico??

James Franco e Anne Hathaway si preparano per la notte degli Oscar

Tom Ford Spring/Summer 2011 Womenswear

…Featuring le splendide Beyonce Knowles e Julianne Moore!!

Parker Hurley si sta allendando come super eroe

Parker Hurley lo conoscete tutti e lo so che ci sbavate dietro come delle ragazzine, quindi non vi racconto niente che non sapete di già; quello che IO non sapevo è che il ragazzo ha un Tumblr dove si definisce attore, nerd e modello (sì, in quest’ordine) residente a NY e che si è prefissato di interpretare quanto prima un super eroe in un film. Beh, da stamani grazie a Byb conosco anche questo ennesimo Tumblr e lo seguirò con dedizione, con buona pace della mia produttività sul lavoro.

Poco tempo fa grazie a Lord scoprii che Parker aveva appena creato un profilo Facebook e, domanda retorica,  gli ho chiesto l’amicizia a tempo record… Avrà pure un Twitter? Mo’ ci guardo!! Per la cronaca no, mi sa che non ce l’ha.

Dal Tumblr di cui sopra ho scoperto pure che ha una passione, tra le tante, per i capelli rossi, che condivido e che penso abbia avuto inizio, come la sua, da qui…

Detto questo (perché l’ho detto? boh!) a Parker auguro di realizzare al più presto il suo sogno e di vederlo nel prossimo film di Batman o di Spiderman… Secondo me starebbe benissimo con la tutina dell’uomo ragno!!

Anne Hathaway e Jake Gyllenhaal nudi per promuovere “Love and other drugs”

Scatti promozionali su Entertainment Weekly per Anne Hathaway e Jake Gyllenhaal: il motivo è l’uscita del loro nuovo film “Love and other drugs”…

Che teneri che sono!! Ma sempre troppo poco nudi… :-)

Inception Made in Italy

Friends with benefits, il trailer

Sperando di vederlo in Italia…

Raoul Bova: “Da ragazzo ero aperto a persone e situazioni nuove”

Dichiarazione sibillina e facilmente fraintendibile quella rilasciata da Raoul Bova al settimanale Diva e Donna (un nome, un destino?).

Prima di incontrare mia moglie, da ragazzo, ero abbastanza aperto a persone e situazioni nuove. Soltanto che tutte le volte mi davo con sincerità, senza sovrastrutture, e questo mi rendeva vulnerabile. Ho preso delle tranvate, ma delle tranvate! Come tutti quelli che si mettono al riparo e si mostrano come sono.

Con la prima frase l’attore sembra confessare esperienze giovanili diverse dalle classiche storie etero…

Che ci sia ancora speranza per gli omosessuali italici?

Ora bisogna solo fargli abbandonare la duratura fedeltà alla consorte; e, se ho inquadrato bene il personaggio, mi sa che sarà difficile.

Fonte: QueerBlog.

Hayden Panettiere sarà Amanda Knox in un film per la tv

Il caso di Amanda Knox, la studentessa americana accusata e condannata a 26 anni di carcere per l’omicidio della coinquilina inglese Meredith Kercher, ha scosso molto gli Stati Uniti, che sono arrivati anche ad accusare i media italiani di aver fatto troppo clamore intorno alla vincenda, fino a falsare il processo.

Ora io spero che la Giustizia Italiana abbia fatto il suo giusto corso, incarcerando Amanda ed il suo fidanzato di allora Raffaele Sollecito; fatto sta che adesso la Lifetime sta girando a Roma un film tv (solo per gli Usa?) sulla storia, ed il ruolo di Amanda è affidato ad Hayden Panettiere, mentre il suo boyfriend Raffaele sarà interpretato dall’italianissimo Paolo Romio.

Fonte: JustJared.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: