Archivi categoria: Pills

Notizie in pillole #26bis

* Ecco Lily Allen finalmente in forma (e che forma) su Elle dopo le millemila disgrazie che le sono capitate! Vai Lily!!

* Ma dai, non ci prendiamo in giro… Osvaldo Supino non è così famoso come ci vogliono far credere che va in tour e parte da Parigi e vende dischi a manetta… Oppure sì?? Qualcuno snoccioli i numeri di venditaaaaaaaaaaaaaaaaa!!

* Madonna è di nuovo in studio di registrazione e noi non vediamo l’ora che sforni qualcosa di nuovo, specialemtne se davvero collaboreranno con lei i Diagram of the Heart come si vocifera da tempo…

Notizie in pillole #26

* Inizia la produzione di iPhone 5: verrà presentato a settembre e già sul mercato ad ottobre… Ma sarà veramente così??

* Neil Patrick Harris e David Burtka ci mostrano delle foto dei loro fantastici gemellini “agghindati per le feste”… Non sono fantastici? Come si può dare contro ad una famiglia del genere?

* Costruito in Cina il ponte più lungo del mondo: si chiama Jiaozhou Bay Bridge, è lungo 42 km ed è stato costruito in 5 anni, pensato per resistere ad un terremoto di magnitudo 8.0… Come in Italia del resto, no?

Notizie in pillole #25 (provvedimenti intelligenti)

* Parigi: vietato l’accesso in centro ai veicoli più inquinanti. “Usare il SUV in città non ha senso”, questo è il motto dell’iniziativa. E come dar loro torto…

* Finalmente i maggiori produttori di telefoni cellulari si sono decisi ad adottare un unico standard per i caricatori: la micro Usb. E l’iPhone?

* Davanti la Sagrada Familia (appena consacrata dal Papa) verrà inaugurato a Febbraio un monumento in memoria dei gay perseguitati durante l’olocausto.

* Per limitare la crescita esponenziale delle nuove auto immesse sulle strade di Pechino, e del conseguente inquinamento prodotto, il governo limita le immatricolazioni per il 2011 a sole 240.000 unità. Peccato che, appena saputa la notizia, i cinesi, che non so mica scemi, si sono affrettati ad andare nelle concessionarie e hanno comprato 800.000 nuovi veicoli!!

Notizie in pillole #24

(edizione prettamente gossippara)

* Heidi Montag, altresì conosciuta come Barbie Sguattera, si pente delle 10 operazioni di chirurgia plastica a cui si sottopose tempo indietro e adesso si lamenta anche delle cicatrici che si ritrova in più parti del corpo… La chiamavano “sette cervelli”!!

* Alessia Fabiani smette di smignotteggiare ovunque e si riconverte in signora per bene dedita al sociale e punta al cinema. Prima opera caritatevole: un calendario per l’Abruzzo.

* La Marcuzzi, in fatto di uomini, era totalmente senza personalità e si plasmava secondo gli interessi dei propri partner. Ma adesso è cambiata: con Facchinetti è una geisha

Immagine: Filippo Brunori Studios.

Notizie in pillole #23

Intanto godetevi il bel Simon Dexter desnudo. Avrei voluto mettere questa foto, poi però mi sarei preso il cazziatone da Serena che dice che metto foto troppo spinte. E comunque se ve lo volete godere meglio, qui c’è una gallery a lui dedicata.

Poi un po’ di news:

* Alessandro Cecchi Paone continua a spettegolare su possibili coming out, su chi è gay, su chi non è gay, su chi potrebbe esserlo, su chi lo è stato e su chi lo sarà. Basta Alessandro, non è che così fai bene alla causa, anzi…

* Christina Aguilera divorzia dal marito. Mi dispiace, hanno un bimbo piccolo… Ma la minkiata dell’ultim’ora è che lascerebbe il marito per, udite udite, Samantha Ronson! Dopo LiLoh tocca Xtina affondare definitivamente la propria carriera?

* Ero quasi tentato di comprare la maglietta della campagna FCKH8 per dire no alla famosa Preposition 8 che vorrebbe far considerare illegali e fuori legge i matrimoni gay in California. Ma non l’avevamo già scongiurato questo pericolo?

Notizie in pillole #22

* Il tuffatore inglese Pete Waterfield deve essere veramente un fenomeno… Come faccia a tuffarsi bene senza sbilanciarsi con quel peso sproporzionato lì davanti, resta unmistero anche per i più competenti ingegneri del mondo.

* Andreste nudi davanti ad Obama se il miliardario Alki David, proprietario di battlecam.com, vi desse un milione di dollari per farlo scrivendovi il dominio del suo sito sul petto? Io lo farei anche per molto meno.

* Con il ConnectedDrive le Bmw si parcheggeranno da sole, con le modifiche di Google sette Toyota Prius hanno fatto 1.600 km senza guidatore per le autostrade americane… Benvenuti nel futuro!

* La Svizzera punta sul turismo GLBT. Per quale motivo? Perché avendo due stipendi e nessun figlio (di solito) gay e lesbiche spendono di più… Mica scemi ‘sti svizzeri!

Notizie in pillole #21

* Nel 2000 Maria Stella Gelmini venne sfiduciata dal ruolo di Presidente del Consiglio Comunale di Desenzano del Garda. Qualcuno mi sa spiegare come mai adesso è il Ministro della Pubblica Istruzione?

* In Arabia Saudita le copertine di Mariah Carey vengono “epurate”. No, non dal massiccio uso di Photoshop che la fa dimagrire di 45 kg ma dalle sue ciccie scoperte.

* La Volkswagen Passat BlueMotion fa 2.464 km con un pieno entrando nel Guinness dei Primati… In effetti, con la mia riesco a farne la metà!! Ma solo se mi impegno ad andare a passo da “signore col cappello”…

* Tiziano Ferro ha fatto coming out e si è finalmente dichiarato gay… Bravo Tiziano! Non vi linko nemmeno la fonte che tanto basta che aprite un sito a caso e se ne parla.

Notizie in pillole #20

* Drew Gilpin Faust, presidente dell’Università di Harvard, ha affermato che l’ateneo non terrà attività correlate alla formazione militare fino a quando non sarà abrogato il Don’t ask, don’t tell.

* Portia De Rossi, nota per aver interpretato Nelle Porter nella serie tv Ally McBeal e per essere la moglie di Ellen DeGeneres, adesso potrà portare il cognome della moglie. Lo ha stabilito la Corte Suprema di Los Angeles.

* La Presidente dell’Irlanda ha declinato l’invito a presiedere il corteo del St. Patrick’s Day a New York come segno di solidarietà alle associazioni GLBT che non potranno prendere parte alla manifestazione.

Sembra di essere in Italia, vero?

Notizie in pillole #19

La foto serve per rallegrare questo infausto venerdì 17... Che però è sempre venerdì, quindi... Via con l'ormone!!

* Ora abbiamo la prova che ognuno dovrebbe fare solo quello che sa fare meglio: Iva Zanicchi, come Parlamentare Europea, ha firmato la legge  per la sperimentazione sugli animali senza sapere cosa firmava… No ma, complimentoni!!

* I vertici della Rai devono sapere per filo e per segno quello che succede nelle varie trasmissioni; e mi sembra giusto, ma che si arrivi a imbavagliare il pubblico, mi sembra un filino esagerato…

* Le scuse di Papa Ratzie servono a poco se poi i preti colpevoli di pedofilia continuano a fare i preti (nonostante sentenze di tribunale).

Notizie in pillole #18

* Maria Luisa Busi senza peli sulla lingua: che gran donna!!

* Un’altra mitica che riesce a trasformare una triste pubblicità per uno yogurt lassativo in un sketch irresistibile!

* Il coordinamento Torino Pride Lgbt risponde per le rime al neo Presidente Roberto Cota, che appena salito sulla poltrona, aveva ben pensato di togliere il patrocionio al Gay Pride…

Ora il Presidente può prendersi una meritata pausa e con calma dedicarsi, più in là nei tempi, a questioni meno urgenti e meno sentite dalle donne e dagli uomini di questa regione: il lavoro, la crisi economica, la sanità.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: