Archivi Blog

Nuova Dodge Dart… La nuova Duna?

Un (ahinoi) blogger smesso l’ha addirittura paragonata alla Duna… Ma sapete cosa? A me piace!

Certo, non è originalissima, il disegno aggressivo del frontale a tratti ricorda le Mitsubishi a tratti le nuove Ford, ma non dimentichiamoci che va a sostituire una non proprio bellissima Caliber… Di peggio di sicuro non si poteva fare!! :-)

La nuova Dodge è stata sviluppata sullo stesso pianale della Giuletta, avrà componentistica Fiat ed eredita dalla media Alfa sia il cambio che alcuni motori…

Piacerà agli americani? La vedremo mai dalle nostre parti (magari sotto marchio Fiat o Alfa)?

Boh, e che ne so io… Però qui ci sono tutti i dettagli tecnici ed altre foto “live” dal salone di Detroit.

Alfa Romeo Pandion

Nuove indiscrezioni sulla futura Alfa Romeo Giulia

Quella che vedete sopra è una ricostruzione grafica fatta da AutoExpress per la futura Alfa Romeo Giulia, nella sua versione che dovrebbe essere il top di gamma, la Quadrifoglio Verde.

Questa versione dovrebbe essere equipaggiata da un motore 3.3 TB V6 Pentastar MultiAir a iniezione diretta da 306 CV di potenza, abbinato alla trazione integrale Q4; ma per i meno pretenziosi ci sono i pur sempre validi 1.4 e 1750 TB MultiAir da 120 fino a 200 CV o i diesel con le unità 1.6 JTDm e 2.0 JTDm con potenze che andranno dai 105 ai 204 CV.

Oltre al manettino DNA, già visto su MiTo e Giulietta, il conducente potrà agire direttamente sull’assetto della vettura, regolandolo attraverso il dispositivo Active Damping. Per garantire poi più handling in curva e performance maggiori, l’Alfa Romeo Giulia sarà dotata anche del sistema Active Roll Control che regolerà automaticamente molle e ammortizzatori.

A parte le dotazioni tecniche, che comunque sembrano di tutto rispetto, io mi soffermerei un po’ sulla linea e mi rivolgerei direttamente ai responsabili dello Stile Alfa: fatela così vi prego, è bellissima!!

Fonte: AutoBlog.

Bob Sinclar per Yamamay

Il famoso dj che da 3 anni fa sempre la stessa canzone spacciandocela per nuova sarà il testimonial di Yamamay per le collezioni basic, per quella natalizia e per quella invernale del marchio.

Ancora io non ho capito se lui mi piace o no… Certo, è difficile battere Andrew Howe!

Però non mi dispiace affatto la sua nuova canzone che fa da sottofondo allo spot dell’Alfa MiTo!

Foto: MaGuardaUnPo.it.

Uma Thurman per Alfa Romeo Giulietta

Uma Thurman nello spot della nuova Alfa Romeo Giulietta, in onda sui media nazionali ed internazionali dal 16 maggio. Porte aperte nelle concessionarie Alfa per poter finalmente ammirare la neonata il 22 e 23 maggio.

In quei due giorni a Siena c’è pure SienaInFiore, un qualche specie di fiera su giardinaggio, fiori e piante… Ecco, ho trovato come passare due giornate!! :-)

Fonte: AutoBlog.

Ma che cazspita si so fumati questi?

No cioè, non ce la faccio a non scrivere niente…

Allora, partiamo con ordine: prima i fatti. Il Cardinale Tarcisio Bertone (secondo me sarebbe un ottimo nome per un modello di automobile “Ho La Tarcisio Bertone” senti come suona bene) Segretario di Stato Vaticano, rilascia quanto segue.

Numerosi psichiatri e psicologi hanno dimostrato che non esiste relazione tra celibato e pedofilia, ma molti altri hanno dimostrato – e mi è stato confermato recentemente – che esiste un legame tra omosessualità e pedofilia. Questa è la verità e là sta il problema.

Io penso che la parte di mondo sana sia rimasta allibita, persino mia madre (fortemente credente e praticante) c’è rimasta di sasso…

Come giustamente dice Roccia: “Ma dove sono questi studi di numerosi psichiatri e psicologi??”. Boh, non si sa… Che volete che poi La Tarcisio Bertone venga pure a farvi vedere i rapporti degli studi che sono stati fatti appositamente per lui dai suoi psicologi personali? E fidatevi, no? Su…

Però c’è un certo Tonino Cantelmi che invece smentisce e contraddice le affermazioni sostenute dal Cardinale… Ma chi si crede di essere questo per dare contro a La Tarcisio?

Oh, io già mi ci vedo su La Tarcisio Bertone, la nuova coupé filante della carrozzeria torinese, un’auto tipo l’Alfa Brera, no? E voi come ve la immaginate?? Parliamo d’altro, và, che se non mi ci mangio il fegato…

UPDATE

Il segretario di Stato vaticano , il cardinale Tarcisio Bertone, nella sua conferenza stampa in Cile, si riferiva “alla problematica degli abusi all’interno della Chiesa e non nella popolazione mondiale”. E’ quanto ha precisato padre Federico Lombardi, portavoce della Santa Sede, rispondendo alle polemiche scoppiate dopo le dichiarazioni di Bertone. Dai dati statistici della Chiesa, risulta che il 60% degli abusi su minori è compiuto da preti omosessuali.

Peccato si sia dimenticato di dirlo…

Alfa Romeo 4C

Questa si che ci piace!! I fari sono gli stessi di Mito e Giulietta, ma fanno tutto un altro effetto… Che ne dite?

E ora arriva la nota dolente… Che prezzi (se mai vedrà la luce)!!

Nuova Alfa Romeo Giulietta

E fu così che l’erede della 147, che si doveva chiamare prima 149, poi Milano, divenne la nuova Giulietta… Rispolverato un nome storico per una macchina che promette grandi cose, dall’eccellenza tecnica, alla sportività, al grande confort… Ma a parte tutte le caratteristiche tecniche, che potremo verificare solo quando arriverà nei concessionari, oggi Alfa Romeo fa uscire le prime foto ufficiali… Vi piace?? A me lascia un po’ perplesso…

E nel fratttempo faranno anche il restyling della mia Bravozza… Sigh…

Nuovi render per l’Alfa Giulia

Ecco come Motor Trend si immagina la prossima berlina di casa Alfa Romeo, la Giulia. E se stanno provando ad immaginarne le forme, vuol dire che sono interessati… Quindi speriamo che abbiano la pazienza di aspettare finno all’uscita sul mercato (2011), perché proprio la Giulia dovrebbe riportare il Biscione negli U.S.A!!

Comunque questa immagine conferma più o meno la linea e lo stile che avevamo già visto da tempo

E io confermo ancora che questi fari da panda, per quanto belli e d’impatto, mi hanno già stufato.

Invece il dietro non è per niente male… Voi che ne dite?

Fonte: AutoBlog.

Alfa Milano + Giulia

La nuova Alfa Milano

La nuova Alfa Milano

Sembra definitivo… Anche Quattroruote ci dice che la sostituta della 147 si chiamera Alfa Milano… A parte il design, a cui devo un po’ abituarmi… Ma io dico: all’Alfa Romeo non lo sanno che c’è gente con la mente malata? Come il mio collega GBP che mi ha fatto notare un “simpatico” gioco di parole: Alfa Milano = Alfami l’ano... A me questo nome, Alfa Milano, evocava tutta la gloriosa storia della Casa e mi sa di omaggio all’inflazionato “Made in Italy”, ma pur sempre “Made in Italy”… Ora, grazie a lui, appena penso a questa macchina, mi metto a ridere… E comunque ho capito che c’è chi sta messo peggio di me…

Per dovere di cronaca, posto pure la foto di quella che sarà la sostituta della 159, e che si dovrebbe chiamare Giulia…

Ma solo a me la 159 piace tantissimo così com’è?? Io non le cambierei mai la linea… Questi nuovi concetti stilistici intrapesi dall’Alfa (fari anteriori simili alla 313 di Paperino) non mi piacciono un gran ché… Sminuiscono la sportività delle vetture…

La nuova Alfa Giulia

La nuova Alfa Giulia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: