Archivi Blog

Gay in tv? Gli inglesi sono a disagio

Guardando l’homepage di Corriere.it mi ha colpito invece un’altra notizia (non quella dell’attentato a Belpietro che non c’è): un inglese su 5 è a disagio se vede due maschi gay in tv. Figuriamoci poi se i due sono in atteggiamenti intimi!

Però agli inglesi da meno fastidio vedere due lesbiche.

Io avrei chiesto: “Ma vi da anche fastidio vedere due eterosessuali in atteggiamenti intimi?”. No, perché se la risposta fosse sì pure a questa domanda, allora ok, da fastidio pure a me vedere due o più persone in atteggiamento intimo, che siano etero, omo o bisessuali.

Ma se la risposta è no, allora ragazzi siamo messi male. Anche perché la preoccupazione maggiore di queste persone è che, pur trasmettendo tali scene, la Bbc rimanga imparziale ma non legittimi l’omosessualità come scelta di vita.

Ma quale scelta di vita??

É vero che le persone a cui da fastidio vedere due gay in tv sono prevalentemente gli over 55, quindi il fenomeno si fa più comprensibile. E comunque fra non troppo tempo ce ne libereremo.

Ci possiamo comunque confortare (ma poi confortare di che? noi siamo in Italia, mica in Inghilterra) con il fatto che questo sondaggio fatto su migliaia di inglesi, fa parte di uno studio più ampio condotto dalla Bbc per raggiungere una rappresentazione più autentica e veritiera di gay, lesbiche e bisessuali in tv.

E c’è proprio un gruppo di lavoro che pensa a questo! Lo vedremo mai in Rai? La risposta già la so e mi mette addosso tanta tristezza.

É ufficialmente Vuvuzela mania (o fobia)

Vi sembro uno che guarda i Mondiali? No, ve lo dico subito. Mai visto una partita quest’anno, e dello scorso Mondiale guardai la finale giusto perché c’era l’Italia… Però, pur essendo totalmente a digiuno di Coppa del Mondo, ‘ste vuvuzelas mi hanno già sfrantumato la minkia…

Vi giuro che lunedì sera, prima partita dell’Italia, nel mio giardino si sentiva questo fastidioso ronzio provenire dalle tv di tutto il vicinato… Ed io, ignaro dell’esistenza di questo aggeggio infernale, mi sono rifugiato in casa perché pensavo che fosse in corso un’invasione di api assassine.

E chiunque tu senta a tal proposito, ti dice che questi cosi sono maledettamente fastidiosi. Tanto che la Bbc sta seriamente considerando di trasmettere le partite sudafricane con il doppio audio: in presa diretta dallo stadio o con il solo commento del telecronista, vuvuzelas-free diciamo.

Ma poi scopri che a Milano vanno a ruba, che c’è un sito che te lo spara nelle orecchie anche mentre navighi sul web e pure un giochino che ti mette alla prova e testa quanto riesci a resistere all’orribile suono prima di mangiarti le casse del pc come nella pubblicità della Tuc

Oppure per 2,95 € vi comprate un simpaticissimo filtro anti vuvuzelas… Fatemi sapere se funziona!!

EDIT: Ho scoperto da dove sono state prese le vuvuzelas…

David Beckham nudo in una vasca da bagno

Nella foto sopra potete ammirare David Beckham e James Corden nudi in una vasca da bagno.

No, purtroppo David non è stato beccato insieme ad un altro uomo in atteggiamenti intimi e costretto a fare outing forzato da questo scatto. Altrimenti avrebbe fatto tutta un’altra faccia, solo a pensare agli strilli di Victoria.

L’immagine è stata scattata durante lo shooting di uno sketch dello Sport Relief della BBC, protagonisti proprio il calciatore preferito dagli omoricchioni (Insy TM) di tutto il mondo e l’attore inglese pluripremiato ma che io dall’alto della mia ignoranza non conoscevo nemmeno.

James ha candidamente dichiarato poi:

Mi è rimasta una gran voglia di leccarlo…

Poteva dire molto di peggio, in effetti… :-)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: