Archivi Blog

Meglio una Bmw elettrica a meno di 40.000 € o una Ferrari completamente rivestita in pelle?

Tranquilli, non devo comprare la macchina nuova (ma quasi, visto che lunedì prossimo pagherò bollo, tagliando, revisione, rifacimento della distribuzione e le gomme le ho appena cambiate), ma mi ha fatto sorridere il contrasto evidente tra queste due notizie che ho letto stamani, entrambe a proposito di automobili.

Se da una parte c’è la Bmw che cerca di portare una tecnologia come l’auto elettrica alla portata di (quasi) tutti e annuncia che la sua futura piccolina elettrica costerà meno di 40.000 € e cioè anche meno della sua diretta concorrente, la Opel Ampera, dall’altro c’è una società prodruttrice di pellicole per vetri, la Dartz, che non sapendo come espandere il proprio business ha pensato bene di rivestire interamente in pelle la carrozzeria di una Ferrari F430. Non voglio pensare a quale potrebbe essere il costo di un gioiellino del genere…

E poi, sai che bestemmie alla prima cagata di piccione?

La nuova Bmw M5 in un video

Va bé che questa nuova Bmw M5, versione sportiva della Serie 5, può essere considerata una vera e propria supercar, perché un’auto spinta da un motore V8 biturbo da 4.4 litri e 560 CV e ben 680 Nm di coppia massima che fa 0-100 km/h in 4.4 secondi, 0-200 in 13 secondi e raggiunge una velocità massima di ben 305 km/h con un consumo medio di 9,9 l/100 km non è che si veda tutti i giorni…

E tralasciamo gli aspetti tecnici, che tanto… Che ci fai di una macchina del genere?

Però esteticamente è troppo bella!!

Ecco la nuova Bmw Serie 1

Io non ho ancora capito se mi piace o no… La prima foto che ho visto ho pensato “No caXXo, ma cosa hanno combinato?” poi più la guardo e più mi sembra meno peggio. Però sa di macchinone di lusso ma troncato in malo modo sulla coda.

Boh, mi riservo il giudizio finale dopo averla vista dal vivo. Ed un po’ dovremo aspettare, visto che questa nuova Serie ! verrà presentata ufficialmente a settembre a Francoforte. Però già si sa molto sull’aspetto tecnico e quindi voilà che riporto tutti i punti più salienti (il resto lo trovate qua).

La Serie 1 è la prima vettura della sua classe ad montare (anche se in opzione) un cambio automatico ad 8 rapporti; come un po’ tutte le nuove auto oggi, è dotata del sistema Start&Stop su tutte le motorizzazioni e per tutte le trasmissioni ed è inoltre disponibile una nuova funzione “Eco Pro” che suggerisce come utilizzare al meglio l’auto per consumare meno e setta l’elettronica di gestione del propulsore a tale fine.

Elevato il carico di tecnologie: i gruppi ottici indirizzano il fascio luminoso nelle curve quando si sterza, si regolano da sole in base alla luminosità ambientale e capiscono se ci sono macchine che sopraggiungono o se ci sono animali a bordo strada e vi proiettano un fascio per catturare l’attenzione del guidatore, telecamera posteriore, avvisi acustici anticollisione e contro il superamento della linea di mezzeria, cruise control con funzione frenante, indicatore dei limiti di velocità, internet , completo interfacciamento con sistemi audio multimediali esterni, informazioni in tempo reale sul traffico, web radio e specifiche applicazioni per Facebook e Twitter.

Gli allestimenti dovrebbero essere due, come documentato in queste immagini: Urban, la blu, e Sport, la rossa.

La gamma propulsori al momento del lancio si articolerà su 2 benzina e 3 diesel, tutti Euro 5 sovralimentati mediante turbocompressore (Twin-scroll per i benzina, a geometria variabile per i diesel): si parte dalla 116i con cilindrata di 1598 cc e 136 CV per arrivare al più spinto 118i che, a fronte della medesima cubatura, garantisce 170 CV di potenza.

Alla base dell’offerta diesel si pone la 116d con motore common-rail da 1955 cc, capace di 116 CV per un consumo medio va dai 4.3 ai 4.5 L/100 km ed emissioni di Co2 pari a 114/117 g/km. Più performante la 118d che garantisce, a parità di cilindrata e pressione di iniezione del carburante, 143 CV. Il consumo medio si discosta di poco e va dai 4.4 ai 4.5 L/100 km con emissioni di 115/118 g/km di Co2.

Al top della gamma diesel si trova la 120d con motore da 1955 cc capace di erogare ben 184 CV a 4000 rpm e 380 Nm di coppia massima fra i 1750 ed i 2750 rpm; la pressione di esercizio è pari a 1800 bar. La 120d divora lo 0-100 km/h in 7.2 secondi spingendosi ad una velocità massima di 228 km/h. Il consumo medio dichiarato è di 4.5/4.6 L/100 km con emissioni di CO2 di 119/122 g/km.

Beh, che dire… Aspettiamo con impazienza!

Disegni “rubati” per la nuova Classe A di Mercedes

Vi ricordate quella Class A Concept figherrimo che sopra vedete esposta al salone di Shangai e di cui vi parlai qualche tempo fa? Bene, scordatevela.

Perché pare che la prossima Classe A della Mercedes sarà così…

No scusate, signori della Mercedes… É uno scherzo vero? Va bene che quello era un concept, va bene che qui ci sono due porte in più… Ma l’avete totalmente stravolta!! Dietro sembra un incrocio tra la DS3 e la nuova Focus. Davanti non ne parliamo, con la linea del cofano più alta di quella di cintura… Brr…

Sotto altre disegni consegnati da Mercedes all’ufficio brevetti in modo da arrogarsi la paternità sullo stile e intercettati dal sito belga AutoScoops.

Leggi il resto di questa voce

Bmw M3 Royal Edition per il matrimonio di Will e Kate

Gli inglesi sono troppo avanti, e Bmw UK non fa eccezione. Per commemorare l’evento dell’anno, il matrimonio del Principe Will con Kate Middleton che verrà celebrato il 29 aprile prossimo, è stata lanciata (purtroppo ma anche ovviamente solo in Uk) un’edizione limitata della Bmw M3, la Royal Edition.

La quale Bmw M3 Royal Edition è ordinabile solo ad aprile e solo con esclusivi interni in pelle Windsor White Dakota, mentre per la verniciatura esterna si può scegliere tra le tinte Regal Red, Bridal White e Imperial Blue.

Simpatico il Canine Repellent Alloy Protection, sistema che dissuade i cani dall’espletare bisogni fisiologici sui cerchi in lega (ma come fa? mi chiedo io).

Ovviamente, il solito logo M è diventato un simpatio Will… FANTASTICA!!

Fonte: AutoBlog.

Notizie in pillole #22

* Il tuffatore inglese Pete Waterfield deve essere veramente un fenomeno… Come faccia a tuffarsi bene senza sbilanciarsi con quel peso sproporzionato lì davanti, resta unmistero anche per i più competenti ingegneri del mondo.

* Andreste nudi davanti ad Obama se il miliardario Alki David, proprietario di battlecam.com, vi desse un milione di dollari per farlo scrivendovi il dominio del suo sito sul petto? Io lo farei anche per molto meno.

* Con il ConnectedDrive le Bmw si parcheggeranno da sole, con le modifiche di Google sette Toyota Prius hanno fatto 1.600 km senza guidatore per le autostrade americane… Benvenuti nel futuro!

* La Svizzera punta sul turismo GLBT. Per quale motivo? Perché avendo due stipendi e nessun figlio (di solito) gay e lesbiche spendono di più… Mica scemi ‘sti svizzeri!

Bmw presenta la concept Grand Coupé

In essence, the BMW Grand Coupé is for us sporty elegance in perfection.

Eh, abbastanza… (SBAV)

Justin Timberlake e l’Audi A1

Ecco il primo trailer, uno spezzone tratto da “The next big thing”, un mini-movie (o maxi commercial se vi pare) con Justin Timberlake, Dania Ramirez e la nuova Audi A1 ovviamente. Nelle prossime settimane usciranno altri 6 episodi, fino alla premiere del video per intero il 4 maggio.

Comunque io vorrei far notare che la “pioniera” anche in questo fu Madonna. Chi se lo ricorda “The Hire”, girato da Guy Ritchie? Fantastico (e poi c’era pure Clive Owen)…

Justin Timberlake fotografa la sua macchina

jus22

Embé, che c’è di strano? Uno non può fotografare la sua Bmw col Blackberry mentre è a giro per Beverly Hills? Io lo facevo già tanto tempo fa… E già prima di lui avevo anche gli occhiali da nerd… Ci sono solo un paio di differenze: tra me e lui, tra la mia Bravo e la sua Bmw (che modello è? Non sono riuscito a identificarla) e pure tra Beverly Hills e le Volte Basse… Ecco!! La prossima volta che lavo l’auto nel cortile di casa, voglio uno stuolo di paparazzi appostati dietro la provinciale!! Potrei prendere esempio da Barbie Sguattera e Teddy Ruxpin

jus3Qui tutte le foto e la fonte.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: