Archivi Blog

La notte della Rete, manifestazione contro la censura del web

Qua sotto potrete vedere in diretta streaming, dalle 17:30 in poi, la manifestazione che avrà luogo oggi a Roma, organizzata da cittadini, associazioni in difesa del web, blogger, politici, giornalisti, artisti ed esperti; tutti quanti si sono dati appuntamento per manifestare il proprio dissenso contro la censura del Web che sta per essere perpetrata nella nostra Italia.

In estrema sintesi sta succedendo questo: il 6 luglio l’AgCom voterà una delibera con cui si arrogherà il potere di oscurare siti internet stranieri e di rimuovere contenuti da quelli italiani, in modo arbitrario e senza il vaglio del giudice.

Ti pare cosa buona e giusta? Beh, sei un coglione. Non ti pare cosa buona e giusta? Vai qui e firma la petizione… E se non l’hai ancora fatto… MUOVITI!!

E sai un blog, vai qui e copiati il codice come ho fatto io e trasmetti in diretta la manifestazione “La notte della Rete” sul tuo sito… Forza, je la possiamo fare!!

http://www.ustream.tv/flash/viewer.swfOnline video chat by Ustream

Notizie in pillole #21

* Nel 2000 Maria Stella Gelmini venne sfiduciata dal ruolo di Presidente del Consiglio Comunale di Desenzano del Garda. Qualcuno mi sa spiegare come mai adesso è il Ministro della Pubblica Istruzione?

* In Arabia Saudita le copertine di Mariah Carey vengono “epurate”. No, non dal massiccio uso di Photoshop che la fa dimagrire di 45 kg ma dalle sue ciccie scoperte.

* La Volkswagen Passat BlueMotion fa 2.464 km con un pieno entrando nel Guinness dei Primati… In effetti, con la mia riesco a farne la metà!! Ma solo se mi impegno ad andare a passo da “signore col cappello”…

* Tiziano Ferro ha fatto coming out e si è finalmente dichiarato gay… Bravo Tiziano! Non vi linko nemmeno la fonte che tanto basta che aprite un sito a caso e se ne parla.

Lo spot di “Parla con me” con Minzolini censurato

Vodpod videos no longer available.

A me, dal mio piccolo, sembra che qualsiasi programma che non sia un elogio al “Sire che sta in the Sky” o che non sia un fiorire continuo di tette e culi, ormai non può andare in onda su Mamma Rai.

Così, dopo le polemiche ed i mancati spot promozionale per Annozero, ecco che viene censurato pure lo spot promozionale per “Parla con me” programma di Serena Dandini che riprende stasera su RaiTre in seconda serata.

É questo [lo spot] che ci dà il senso di come siano cambiate le cose. Qualche anno fa uno spot del genere lo avrebbero bloccato perché troppo blando. Però non vogliamo fare i martiri, ci hanno chiesto un programma e noi, che siamo professionisti, lo facciamo. Se non lo vogliono, invece, ce lo dicessero. Io non ho contratti in esclusiva e vengo pagata a puntata andata in onda. Se non lavoro, non devono nemmeno darmi la liquidazione.

Queste le parole di Serena, supportata pure dal direttore di RaiTre, Paolo Ruffini. Lo spot invece è stato “ritenuto inopportuno” dalla Direzione Promozione e Immagine della Rai (nella persona di Paglia), ma potrebbe comunque trovare uno spazio all’interno del programma.

Vodpod videos no longer available.

Fonte: Kataweb.

Roberto Benigni, chiudiamo Santoro

Benigni è sempre Benigni…

Hyundai – Smart is in

Questo spot della Hyundai è stato trasmesso in Canada durante i recenti giochi olimpici, ma non in Usa, né tanto meno in Italia…

A parte che non vedo il motivo per censurarlo, non capisco nemmeno il legame tra il filmato e la macchina, né con il nuovo slogan dell’azienda “Smart is in”…

Si presuppone che una donna che accetta avances da un’altra donna sia più intelligente?

Ma non diceva lesbica?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: