Archivi Blog

Le chiavi che chiavano #5

Non aspettavate altro, vero?

Nuovo appuntamento, il quinto, con le chiavi di ricerca usate per arrivare a questo blog…

– come posso fare per comprare un pezzo di

…Di cosa?? Non mi lasciare sulle spine!!

– quando non cucino

Cosa fai?

– marino biverbanca

Chi è? Lo dovrei conoscere?

– cosa fare di notte a wroclaw

Puoi uscire e farti una birra con gli gnomi di Breslavia!!

– pene di maiale

Fetish?

– la pina si sposa

Davvero? Auguriiiiiiiii!!

– cos è urban sex brigade

Già… Cos’è? Erudiscimi, ti prego.

– straordinario reato

Berlusconi Premier?

– la brambilla a culo nudo

No, a questo non ci è ancora arrivata, ma potrebbe farlo.

– piccole vagine crescono

Nuovo romanzo d’essay?

– come si mettono i preservativi

Spero tu sia nella pre-adolescenza…

Distrazioni mattutine

Mi è sempre piaciuto un sacco lo spot qui sopra, ma da qui ad imitare la (s)fortunata protagonista ce ne passa, eh…

Sì, perché stamattina mi sono alzato, totalmente rincoglionito come al solito, e mentre ero in cucina che mi gustavo il mio caffelatte, Bruna inizia a strusciarsi più del solito. Segno che vuole andare fuori, perché ha già mangiato come un bufalo e adesso è pronta ad iniziare la giornata nella sua personale giungla che poi è il mio giardino.

Quindi mi dirigo verso la porta, con la gatta che mi precede tutta contenta perché ha capito che ho capito, la apro per farla uscire, e faccio un passo fuori per posizionarle la lettiera di modo che non mi scagazzi ovunque (tenatativo vano, tanto quando è fuori e vede un altro gatto si emoziona e schizza escrementi come un’orrida fontana).

Mi sporgo dallo scalino tenendomi alla maniglia della porta, ma evidentemente mi sbilancio un po’ troppo, perché “Tlack”… Un attimo di troppo e mi ritrovo chiuso fuori. Con le chiavi dentro, ovviamente di traverso nella toppa…

Leggi il resto di questa voce

Oddio che ansia teribbbile!!

Oggi ho lasciato Bruna fuori di casa, con tutte le sue cose perché non si sentisse spaesata, ma sempre fuori. Da sola…

Mi sento come se avessi un figlio in volo verso la sua prima vacanza da solo!! Ma si può?

E poi ho anche lasciato le chiavi dentro, nella toppa della porta…

Meno male che ho due ingressi e dei genitori molto invadenti (ma anche molto previdenti) che hanno le chiavi, se no avrei pure dovuto chiamare i pompieri!!

Mmm, mo’ che ci penso, potrei anche scordarmi di aver dato le chiavi ai miei… :-)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: