Archivi Blog

Nuove indiscrezioni sulla futura Alfa Romeo Giulia

Quella che vedete sopra è una ricostruzione grafica fatta da AutoExpress per la futura Alfa Romeo Giulia, nella sua versione che dovrebbe essere il top di gamma, la Quadrifoglio Verde.

Questa versione dovrebbe essere equipaggiata da un motore 3.3 TB V6 Pentastar MultiAir a iniezione diretta da 306 CV di potenza, abbinato alla trazione integrale Q4; ma per i meno pretenziosi ci sono i pur sempre validi 1.4 e 1750 TB MultiAir da 120 fino a 200 CV o i diesel con le unità 1.6 JTDm e 2.0 JTDm con potenze che andranno dai 105 ai 204 CV.

Oltre al manettino DNA, già visto su MiTo e Giulietta, il conducente potrà agire direttamente sull’assetto della vettura, regolandolo attraverso il dispositivo Active Damping. Per garantire poi più handling in curva e performance maggiori, l’Alfa Romeo Giulia sarà dotata anche del sistema Active Roll Control che regolerà automaticamente molle e ammortizzatori.

A parte le dotazioni tecniche, che comunque sembrano di tutto rispetto, io mi soffermerei un po’ sulla linea e mi rivolgerei direttamente ai responsabili dello Stile Alfa: fatela così vi prego, è bellissima!!

Fonte: AutoBlog.

Nuovi render per l’Alfa Giulia

Ecco come Motor Trend si immagina la prossima berlina di casa Alfa Romeo, la Giulia. E se stanno provando ad immaginarne le forme, vuol dire che sono interessati… Quindi speriamo che abbiano la pazienza di aspettare finno all’uscita sul mercato (2011), perché proprio la Giulia dovrebbe riportare il Biscione negli U.S.A!!

Comunque questa immagine conferma più o meno la linea e lo stile che avevamo già visto da tempo

E io confermo ancora che questi fari da panda, per quanto belli e d’impatto, mi hanno già stufato.

Invece il dietro non è per niente male… Voi che ne dite?

Fonte: AutoBlog.

Alfa Milano + Giulia

La nuova Alfa Milano

La nuova Alfa Milano

Sembra definitivo… Anche Quattroruote ci dice che la sostituta della 147 si chiamera Alfa Milano… A parte il design, a cui devo un po’ abituarmi… Ma io dico: all’Alfa Romeo non lo sanno che c’è gente con la mente malata? Come il mio collega GBP che mi ha fatto notare un “simpatico” gioco di parole: Alfa Milano = Alfami l’ano... A me questo nome, Alfa Milano, evocava tutta la gloriosa storia della Casa e mi sa di omaggio all’inflazionato “Made in Italy”, ma pur sempre “Made in Italy”… Ora, grazie a lui, appena penso a questa macchina, mi metto a ridere… E comunque ho capito che c’è chi sta messo peggio di me…

Per dovere di cronaca, posto pure la foto di quella che sarà la sostituta della 159, e che si dovrebbe chiamare Giulia…

Ma solo a me la 159 piace tantissimo così com’è?? Io non le cambierei mai la linea… Questi nuovi concetti stilistici intrapesi dall’Alfa (fari anteriori simili alla 313 di Paperino) non mi piacciono un gran ché… Sminuiscono la sportività delle vetture…

La nuova Alfa Giulia

La nuova Alfa Giulia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: