Archivi Blog

Hyundai – Smart is in

Questo spot della Hyundai è stato trasmesso in Canada durante i recenti giochi olimpici, ma non in Usa, né tanto meno in Italia…

A parte che non vedo il motivo per censurarlo, non capisco nemmeno il legame tra il filmato e la macchina, né con il nuovo slogan dell’azienda “Smart is in”…

Si presuppone che una donna che accetta avances da un’altra donna sia più intelligente?

Ma non diceva lesbica?

Sabrina Ferilli sui gay e sulla Sinistra

Dopo la Cuccarini, che da parere contrario alle coppie ed alle adozioni gay, ecco che arriva la Ferilli. La Sabrinona Nazionale era ieri sera ospite da Chiambretti e ha parlato della Sinistra e delle sue battaglie, come potete vedere nel video qui sotto.

Però scusate, chiedo venia ad altri blogger di cui ho letto pensieri sparsi per la rete: non mi sembra che abbia mai detto che “i gay chiedono troppo” e che “la famiglia giusta e fondata sui valori è quella etero”…

Ha detto ahimé una cosa che pensano molte persone, specialmente di sinistra: cioè che la sinistra appoggia troppo delle battaglie ideologiche come la lotta al razzismo e all’omofobia, ovviamente giustissime e sacrosante, ma che tralascia i pensieri della maggioranza dei suoi potenziali elettori, tipo la crisi economica, la povertà incipiente del paese e-che-cazzo-ne-so-io…

Pensieri ovviamente condivisibili o meno (io da parte mia penso che potremmo pure essere il paese più ricco del mondo, ma con certi bifolchi chiusi ed ottusi che ci ritroviamo sul territorio nazionale, non è che staremmo meglio, quindi ben vengano le battaglie ideologiche della sinistra), però penso proprio che la Ferilli abbia detto la verità. Cioè che andando a fare sopratutto gli interessi delle minoranze (addirittura senza troppo riuscirci, per ora), la Sinistra sembra disinteressarsi alla maggioranza dei suoi elettori e li spinge incosciamente verso Berlu.

Becchi e bastonati, direi.

Ma non mi sembra proprio che la nostra Caciottara preferita abbia detto che “i gay chiedono troppo” e che “la famiglia giusta e fondata sui valori è quella etero”… Casomai ha detto che “la famiglia nel senso tradizionale, e noi il senso tradizionale lo dobbiamo rispettare, perché invertire delle tendenze che sopratutto son cose giuste, quindi si appoggiano su fondamenti e principi giusti, non è mai positivo” e che “alcune persone di sinistra nel momento in cui appoggiano troppo un concetto sugli omosessuali, a mio giudizio fanno diventare antipatici gli omosessuali”.

E ripeto, secondo me non ha detto delle fregnacce, ma delle cose giuste: io vedo i miei genitori, la pensano esattamente come lei; come dargli torto? L’italiano “vero” (passatemi il termine), quello medio, che è sempre stato onesto, ha sempre appoggiato la Sinistra, sentendo parlare solo di immigrati, omosessuali e trans, si sente messo da parte. Ed inizia ad odiare gli immigrati, gli omosessuali ed i trans.

Come quelli che, sentendo 15 volte al giorno Lady Gaga alla radio, iniziano ad odiarla e le darebbero fuoco…

E allora bisognerebbe che la Sinistra proponesse delle alternative valide per governare il paese e risollevarlo dalla depressione cosmica in cui è caduto, ma sempre proseguendo le sue giustissime battaglie ideologiche. Forse così potremmo riuscire a liberarci del Nanofardato (cit. Roccia)…

Notizie in pillole #13

* Wake up Italy. Tutto il mondo vi prende in giro. Purtroppo è vero.

* Spero che questa teoria che inneggia alla messa in scena non sia vera, altrimenti ci sarebbe veramente da preoccuparsi…

* Proprio ieri chiedevo a mio padre come fosse possibile che si blocchino i treni con un po’ di gelo… E te credo, noi mica abbiamo gli scambi riscaldati!! A Siena, non c’è nemmeno l’elettricità lungo i binari, figuriamoci…

La libertà di stampa nel Mondo (e in Italia)

rsfReporters sans frontières. Non commento.

UPDATE:

“Inquietante constatare come, anno dopo anno, importanti democrazie europee come queste tre citate perdano progressivamente posizioni. L’Europa dovrebbe essere d’esempio sul fronte delle libertà pubbliche. Come possiamo denunciare le varie violazioni nel mondo se non siamo irreprensibili noi stessi in prima persona?”

Fonte: Tgcom.

Michelle Hunziker lancia una frecciatina a Berlusconi

In Italia, le donne non svolgono alcun ruolo nella politica, a meno che non siano così sexy da essere sostenute personalmente da Berlusconi.

Ecco cose dice Michelle sulla politica italiana, intervistata dal quotidiano tedesco Welt.

Berlusconi in Libia

LIBIANo, cioè… Solo per farvi notare il manifesto in secondo piano… O_o

La galleria completa qui.

Stipendi in Italia? Tra i più bassi della Ue

“Gli italiani incassano ogni anno uno stipendio che è tra i più bassi tra i Paesi Ocse. Con un salario netto di 21.374 dollari, l’Italia si colloca al 23° posto della classifica dei 30 paesi dell’organizzazione di Parigi. Buste paga più pesanti non solo in Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Francia, ma anche Grecia e Spagna. É quanto risulta dal rapporto Ocse sulla tassazione dei salari, aggiornato al 2008 e appena pubblicato.

La classifica riguarda il salario netto annuale di un lavoratore senza carichi di famiglia. É calcolato in dollari a parità di potere d’acquisto. Gli italiani guadagnano mediamente il 17% in meno della media Ocse. Salari italiani penalizzati anche se il raffronto viene fatto con la Ue a 15 (27.793 di media) e con la Ue a 19 (24.552)”.

Quindi alla fin fine i più penalizzati sono i singles! Mentre per le famiglie numerose, i pensionati, i portatori di handicap, i pastori della Patagonia e le levatrici dell’associazione Alpini del Sahara c’è sempre qualche facilitazione fiscale a cui fare appello, per i poveri singles non c’è mai niente… A loro nessuno pensa!!

Basta! Facciamoci senitre, cazzo!!

E nel frattempo destra e sinistra si rimpallano la colpa a vicenda

Sorry Obama!!

sorry4berlu

Madonna girerà un video in Italia?

Pare proprio che Madonna voglia estrarre un altro singolo da “Hard Candy”… Io pensavo si fosse ormai messa l’anima in pace! E invece no, questo nuovo singolo sembra che sarà “Incredible”… Certo, ne poteva scegliere pure uno migliore!! Ma comunque, la vera news come ci riporta il periodico inglese “Vip Gossip News”, è che lo scenario del video di “Incredible” potrebbe essere la Reggia di Venaria Reale, provincia di Torino. E dovrebbe essere un clip in costume settecentesco, con un centinaio di figuranti… Speriamo solo che non sia uno scimmiottamento della performance di “Vogue” agli Mtv Video Music Awards del 1990… Madonna avrebbe prorpio bisogno di tornare a fare un video come si deve!! La portavoce di Madonna, Liz Rosenberg, non conferma, né smentisce. Staremo a vedere!!

untitled4

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: