Archivi Blog

Luciana Littizzetto è “Fuoriclasse”

Ieri sera ho guardato con piacere la nuova fiction di Raiuno “Fuoriclasse” che ha come protagonista l’inossidabile Luciana Littizzetto nei vesti di una prof mitica (ce l’avessi avuta io, altro che la Monciatti).

E oggi ho veramente goduto sapendo che ha stra-vinto contro Amici.

Il presepe dei blogger 2011 di Kblog

In questo 2010 mi sono trasferito in casa nuova e mi sono portato poche cose (fisiche) dalla vecchia, anche perché parecchie non erano mie. Ne ho volutamente approfittato per comprare un po’ di cose nuove e buttare via l’inutile ciarpame accumulato negli anni.

E la stessa cosa ho fatto con albero di Natale, luci e decorazioni: nuove, sfavillanti e scintillanti. Solo che le ho comprate a fine novembre e per non fare la fatica due volte di riporre scatole e scatoloni per poi doverle ritirare fuori dopo 5 giorni, ho montato tutto subito.

Ma ancora mancava qualcosa… Cosa? Il presepe!! E siccome non posso fare un presepe “classico” che se no Bruna mi si strozza provando a mangiare una pecora o mi si mette a dormire sul Bambin Gesù, ho scelto anche quest’anno di fare il Presepe dei Blogger di Kblog ed ho adottato la mia statuina.

E chi potevo scegliere se non lei, la mia idola, la salvatrice delle italiche menti che ogni domenica sera ci illumina, illustrandoci la retta via e ci apre gli occhi in questo paese di merda che invece ce li vorrebbere chiudere a suon di badilate di merda (altro che l’uomo con la pala)?

Oddio, a dire la verità la scelta è stata difficilissima perché i personaggi (come al solito) sono tutti fantastici ed io sono arrivato stranamente presto che erano quasi tutti ancora disponibili… Andate a scegliere la vostra, prima che finiscano! ;-)

La Littizzetto chiama? I condom rispondono!!

Non so se avete visto la Littizzeto ieri sera a CheTempoCheFa… Io ovviamente si, anche se stavo quasi per distruggere la televisione nuova di Serena, perché non si vedeva bene RaiTre (scherzo Sere!)…

Ma comunque alla fine siamo riusciti (non proprio benissimo, ma chissene) e abbiamo guardato ed ascoltato la Luciana implorare (tra le altre) le ditte fabbricatrici di condom, di mettere un “qualcosa” per far riconoscere il verso giusto dei profilattici, oltre che il Governo per fare una campagna di educazione sessuale decente, onde evitare che i teen-ager italici si mettano il preservativo solo dopo aver fatto sesso, convinti che sia un astuccio dove riporre la banana dopo l’uso.

Ebbene, prima che la Carfagna faccia una campagna in questo senso, ne passerà di acqua sotto i ponti, ma per le indicazioni sulla giusta vestizione del pirulo, si sono già attrezzati!!

Sono nati i preservativi con le ali, che oltre ad agevolare lo srotolamento, tracciano anche il verso giusto!!

Quando si dice la celerità… Luciana (e non solo) ringrazia!

Telefonate per fermare Annozero

Indagati dalla procura di Trani Minzolini e Berlusconi, che avrebbe fatto pressioni sull’Agcom per chiudere Annozero, Ballarò e Parla con me.

Scoop de “Il Fatto Quotidiano“, con tanto di intercettazioni telefoniche.

Come dice la Littizzetto, ma so scemi questi che continuano a usare il telefono per chiaccherare di certe cose?

Ma, sopratutto, come si concluderà secondo voi questa vicenda?

Con una mega bolla di sapone, come al solito…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: