Archivi Blog

Daniel Garofali’s strange ass

*** ANTEFATTO ***

Sto post era rimasto nelle bozze per tipo 4 anni e nessuno si è lamentato, come immagino nessuno si sarebbe lamentato se non avesse mai visto la luce, ma mi dava fastidio lì nelle bozze. E siccome mi dispiaceva buttarlo via, ho deciso di pubblicarlo anche se totalmente inutile ed insulso.

*** POST ***

No scusate, sono io che ho idealizzato quest’uomo e quindi per me ormai Daniel Garofali = perfezione o le vedete anche voi?

Cosa sono quelle fossette sulla chiappa destra di Danny? Com’è possibile che il culo di cui sopra sia lo stesso della foto sotto?

Intendiamoci bene, questo vuol dire cercare l’ago nel pagliaio, ma è solo una curiosità…

Quel giorno il suo culo era moscio perché giù di morale o c’è una spiegazione scientifica plausibile (a parte photoshop)? S’era dimagrito troppo? Mangia fijo mio mangia, vogliamo che il tuo culo torni a scoppiare di salute.

Questo il video “incriminato” da cui è tratta l’immagine (al minuto 1:24)…

Il figlio di Brook Logan è un attore porno gay!

E vedi che ha ragione Stephanie quando dice “tale madre tale figlia” (figlio in questo caso)?

Tutti sappiamo che Brooke Logan, la splendida 50enne da anni protagonista della soap opera Beautiful (titolo originale The Bold and The Beautiful), s’è girata tutti i maschi Forrester e non solo, e recentemente abbiamo visto all’opera anche la figlia Bridget, che ha iniziato già ad avere figli da relazioni extra coniugali.

Ma sappiamo bene che Beautiful è praticamente fantascienza (non c’è un solo gay in tutta la soap, e attenzione, stiamo parlando di fashion) e mai ci saremmo immaginati che scandali come quelli che vediamo tutti i giorni in tv potessero colpire gli attori anche nella vita reale.

Ma a fare da apri pista è sempre lei, l’inossidabile Brooke, anzi Katherine Kelly Lang il suo vero nome, il cui figlio Jeremy Skott Snider è stato ritratto in azione con un altro uomo in alcune foto sul sito per adulti Seancody.com… Il ragazzo ha soli 21 anni!

E bravo Jeremy, bisogna darsi da fare ed iniziare presto a fare la gavetta!!

Fonte: RadarOnLine.

Ecco la nuova Honda Civic

Non è un vero e proprio modello nuovo, ma un aggiornamento che continua il ciclo stilistico della precedente Civic.

La forma è sempre cuneiforme, il lunotto posteriore è sempre diviso a metà da un piccolo spoiler solcato dalla fanaleria posteriore che poi continua con una forma leggermente a virgola.

Davanti inserti di plastica grezza, che ora vanno di moda (fanno le cose a risparmio e poi te le fanno passare come innovazioni), ma la linea sempre quella è.

Anche dentro le cose non mi sembrano molto diverse dalla precedente.

Che ne dite?

A me la Civic piace, tanto che stavo quasi per comprarla al posto della Bravo, ma queste linee così decise, spigolose ed originali mi vengono a noia troppo in fretta; con questo restyling penso che mi verranno a noia ancora prima.

Fonte: AutoBlog.

Pigiama party con Daniel Garofali

Pigiama party con Daniel Garofali, Pantelis e Elliot Joseph Rentz.

Ragazzi, ho un salone bello grande… Perché non organizzarene uno anche da me?

Boys, I have a very big living room…. What about a pyjama party at my house?

Fonte: Daniel Garofali Tumblr.

Matthieu Charneau e lo stile vintage

Da un po’ di tempo va molto di moda la parola vintage.

E così, BOOM!! mercatini dell’usato ad ogni angolo perché si pensa che la gente faccia a gara per avere la “poltrona vintage” o la “lampada vintage” o il “telefono vintage”, anche se poi alla fine in questi negozi non ci trovi (quasi) mai niente d’interessante e va a finire che compri un oggetto nuovo di fabbrica che però paghi 10 volte il suo prezzo solo perché assomiglia vagamente ad un modello vecchio e poi dici lo stesso che è vintage (te credo, con quanto l’hai pagato) anche se, ovviamente, non è corretto: se ricicli le stoviglie di vetro marrone anni ’70 della nonna come ho fatto io, ok, ma se compri qualcosa nuovo di pacca, vintage un caXXo.

E poi, anche su Twitter, Facebook e blog vari, è tutto un proliferare di queste foto giallastre come se fossero invecchiate o fatte tramite quei programmini che in automatico te la fanno diventare una vecchia Polaroid o ti aggiungono un effetto vintage a caso.

Insomma, tutto quel che è vintage è figo; che poi dire vintage è solo un modo carino per dire “vecchio e di seconda mano”, ma detto così è molto meno cool, si sa.

Matthieu Charneau invece è un giovane modello 22enne francese che, nonostante la tenera età, ha già collaborato nientepopodimenoche con un fotografo come Rick Day e si è già guadagnato il passaggio in magazine di tutto rispetto come Tetu, LifeMag o Exterface.

Negli ultimi shooting ci propone, appunto, uno stile un po’ vintage anni ’70 con tanto di baffetti da sparviero che decisamente ci piace… Ma anche tutto il resto non è niente male, primo tra tutti il suo cool… Bravo Matthieu!

Leggi il resto di questa voce

La divisione dei pani e dei pesci

Siccome ancora non riesco a sdoppiarmi (e nemmeno a diventare come uno dei gemelli Carlson) urge prendere una decisione.

Il quesito è semplice (è la risposta che non è così scontata): due “eventi”, una coppia; la cui coppia è invitata a tutti e due gli eventi. Ed ovviamente uno vuole andare da una parte, mentre l’altro non condivide assolutamente, anzi preferisce l’alternativa.

Che fare? Dividere la coppia (per una sera) ed andare ognuno dove gli pare o qualcuno deve scendere “a compromessi”?

E son problemi: allacciarsi le scarpe

Dobbiamo dare una mano al povero Carlos Villar: evidentemente si vuole allenare a boxe, ma non riesce ad allacciarsi le scarpe… Son  problemi!!

Parker Hurley si sta allendando come super eroe

Parker Hurley lo conoscete tutti e lo so che ci sbavate dietro come delle ragazzine, quindi non vi racconto niente che non sapete di già; quello che IO non sapevo è che il ragazzo ha un Tumblr dove si definisce attore, nerd e modello (sì, in quest’ordine) residente a NY e che si è prefissato di interpretare quanto prima un super eroe in un film. Beh, da stamani grazie a Byb conosco anche questo ennesimo Tumblr e lo seguirò con dedizione, con buona pace della mia produttività sul lavoro.

Poco tempo fa grazie a Lord scoprii che Parker aveva appena creato un profilo Facebook e, domanda retorica,  gli ho chiesto l’amicizia a tempo record… Avrà pure un Twitter? Mo’ ci guardo!! Per la cronaca no, mi sa che non ce l’ha.

Dal Tumblr di cui sopra ho scoperto pure che ha una passione, tra le tante, per i capelli rossi, che condivido e che penso abbia avuto inizio, come la sua, da qui…

Detto questo (perché l’ho detto? boh!) a Parker auguro di realizzare al più presto il suo sogno e di vederlo nel prossimo film di Batman o di Spiderman… Secondo me starebbe benissimo con la tutina dell’uomo ragno!!

Dress us! Interactive videos on YouTube

Vodpod videos no longer available.

Quando si dice web 2.0!! Adesso su YouTube potete divertirvi a vestire come meglio vi pare delle modelle, scegliendo tra diversi outfit, e se azzeccate quello preferito dalla ragazza in questione per primo, vincete anche una shopping card da 5.000 $!! Peccato che tutti gli outfit siano già stati “testati”… Attendiamo la versione maschile!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: