Archivi Blog

Darren Hayes performing “Plans” at 2011 APRA Music Awards

Tutto ciò è fantastico… Darren Hayes non è stato minimamente cagato di pezza agli APRA Music Awards (l’APRA sarebbe la SIAE australiana se non ho capito male), niente, manco una misera nomination come “Miglior ritorno dall’oltre tomba musicale dell’anno” o cose così che ne so…

Però lui s’è inbucato lo stesso nella serata e ha cantato questa fantastica versione acustica di “Plans” dei Birds of Tokyo che poi sarebbe una canzone disco di platino in Australia e nominata nella categoria “Song of the year”.

Per lui, come per la Mannoia, vale la solita regola: cantami pure le istruzioni di montaggio del divano Manstad di Ikea, e io rimango incantato ad ascoltarti come un bambino ipnotizzato dal pifferaio magico.

Che voce ragazzi…

Speriamo che prima o poi qualcuno nel mondo (oltre a me) si ricordi di lui!!

Sophie Ellis Bextor in giro a promuovere il suo nuovo disco

Il video ufficiale di “not giving up on love” devo dire che me l’ero perso e adesso per rimediare me lo guarderò un po’ di volte a nastro perché è proprio bello ed elegante, come la nostra Sophie del resto.

A parte questo, la Ellis Bextor sta girando un po’ di show televisivi (sotto il Koko e l’Alan Titchmarsh) e se n’è andata fino in Polonia per promuovere il suo nuovo album “Make a scene” in uscita a giugno.

Beh, Sophie… Venire anche in Italia no? Ti aspettiamo a braccia aperte!!

Leggi il resto di questa voce

Britney Spears live a Good Morning America

Cosa è successo alla Britney Spears che vediamo sopra? Boh, non si sa, non pervenuta. Eppure sono passati meno di 10 anni (che cos’era, 2001 o 2002?) ma l’artista acclamata dalle folle di mezzo mondo che esordì nel 1999 con “…Baby one more time” e che infranse una marea di record non esiste più.

C’è rimasta invece quella che si può vedere nei video sotto: una poretta leggermente sovrappeso, traumatizzata dai paparazzi e strumentalizzata dal suo entourage che prova ad essere una popstar ma che invece riesce solo a rendersi ridicola.

E mi dispiace veramente tanto…

Spero con tutto il mio cuore che debba solo riprendere il via, e che con le prossime esibizioni live torni ad essere quella di un tempo, ma la veggo buia.

P.S. Però, in alcuni punti, sembra quasi che canti live… Possibile??

P.P.S. Se togliessero i video, ci sono anche questi: HIAM, BFB e TTWE.

Strane perfomances live per i Take That e Katy Perry

Nel week end mi sono andato subito a cercare , dato che in diretta a Sanremo non me la sono potuta vedere, la performance live dei Take That.

Bravini (hanno fatto di meglio), ma con chi ce l’ha all’inizio Robbie quando storpia il primo verso?

E poi oggi mi sono visto pure Katy Perry che canta Rihanna… E ok, n’è pure uscita una cosa carina. Ma Willow Smith?? No, non si può…

E comunque gran figura di cacca quando fa finta di suonare il piffero… Limitati al piffero di Russel Brand (brrr) va!!

I Take That cantano Kidz ai Brit Awards 2011

Fantastici.

I Take That cantano SOS live alla Royal Variety Performance

Bella performance, adrenalinica la canzone, ma sopratutto stupendo l’album che la contiene, il loro ultimo “Progress”, quello della reunion con il figliol prodigo Robbie.

Io sono settimane che non ascolto altro. No, non è vero alterno i Take That a Katy Perry.

Comunque io voglio “Kidz” come singolo: ho già in mente il video…

Robbie & co contattatemi, sarò il vostro direttore artistico!

Kylie Minogue a Miss Italia 2010

Per rimanere in tema, Kylie Minogue era ieri sera ospite a Miss Italia 2010.

Solita esibizione sulle note di “All the lovers” con tanto di piramide umana.

Ma la domanda che mi sono posto io non è in merito alla qualità dell’esibizione, sempre pregevole; ma sull’esibizione in sé per sé… Con quanto scassano la minKia, il Mo.I.Ge. non ha avuto niente da ridire su tutti questi aitanti ragazzotti seminudi che si abbracciano in prima serata su RaiUno??

Strano…

Gli Scissor Sisters al Jimmy Kimmel Live

Gli Scissor Sisters sono stati ospitati al Jimmy Kimmel Live e hanno cantato Any which way, il loro nuovo singolo  e Whole new way.

Esibizioni senza nessuna stravaganza degna di nota, a parte il vestitino di Jake, che però (ahi ahi ahi) avevamo già visto nel fantastico video di Any which way, appunto; esibizioni comunque piacevoli e ben fatte.

Ma solo io ho notato che in Night work, il nuovo album degli SS, ci sono delle canzoni che hanno il titolo simile?

Night Work –> Night Life

Whole New Way –> Any Which Way

Skin This Cat –> Skin Tight

Fantasia portami via…

Gaga-koh! live in Tokyo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: