Archivi Blog

The Best Thing About Me Is You, il nuovo video di Ricky Martin

In effetti ci voleva poco; e dopo il suo coming out, un’operazione del genere era abbastanza prevedibile: canzone con ritmo solare e testo composto da frasi findus sull’uguaglianza, video con vari esempi di umanità che ballano felici tutti insieme e banalità a go-go.

Apprezziamo l’impegno sociale Ricky, ma adesso ci vorrebbe una canzone un minimo più originale per rilanciare una carriera pericolosamente in bilico sull’orlo del baratro.

Prendi esempio dai Take That e fatti produrre pure te da Stuart Price…

Valerio Pino… Perché?

Ricordate Valerio Pino? Ex Amico di Maria De Filippi, emigrato in Spagna a fare il ballerino e poi tornato alla ribalta per la presunta storia avuta con RickyOne Martin?

In effetti ha una faccia (e non solo) che non si dimentica facilmente…

Adesso il ragazzo sta cercando di intraprendere la carriera musicale e sforma questo primo (secondo?) singolo su YouTube… Perché? No, non mi sto chiedendo perché lo abbia sfornato, anche se sarebbe lecito farlo… Ma Perché? è proprio il titolo della canzone, il cui testo si interroga sulle etichette che dobbiamo sempre affibbiare alla gente in merito alla sessualità…

Ora, proposito encomiabile, ma la canzone non se po’ sentì!!

Valerio, sei tanto bello, ma non cantà… O per lo meno, prendi altre lezioni, poi ne riparliamo!!

Ricky Martin nudo in un video del 2007

Video, girato nel 2007, nato per fare da sfondo al suo “Black & White Tour”.

Cioè, ma questo video c’è andato sugli schermi durante il concerto o no? Io penso proprio di no, altrimenti le fan che lo credevano ancora eterosessuale so proprio sceme…

P.S. Il regista del videoclip era Carlos Gonzales, l’attuale ragazzo di Ricky Martin… :-)

Mascara a prova di lacrime

Ricky Martin fa coming out

Ricky Martin l’ha finalmente ammesso:

Sono orgoglioso di dire che sono un fortunato uomo omosessuale. E sono benedetto per essere quello che sono“.

Oh, finalmente!! Che poi Ricky usa tante belle parole (che sanno un po’ di scusa/giustificazione): che prima tutti gli dicevano che non era importante, che il mondo non era pronto a sapere la verità (???), che tutto il frutto del suo lavoro sarebbe sfumato… E forse avevano ragione, ma tanto ora che la sua carriera è veramente alla frutta, che ha due bellissimi bambini avuti da madre surrogata, e che (sopratutto, penso io) sta per uscire un suo libro di memorie, che si fa? Non si dice la verità?

Certo, sono ricchione, sono felice, ricco e bello, pappappero

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: