Archivi Blog

Dialogo tra dive del pop (su Twitter)

Kilye Minogue, il 17 marzo tenta di fare una carineria verso la collega Britney Spears e twitta la seguente frase:

I am READY for the @britneyspears album….love what I have heard!!! WhooOoOoOPP!!!!

Britney, stordita, risponde il 21 marzo:

Awww! Thanks @kylieminogue. Means the world to me. What’s your favorite song? -Britney

Ma la risposta più strana è quella di Kylie alla domanda della Spears…

TTWE + HATLM! Congrats! xx

TTWE sarebbe Till the world ends e ok. Ma HATLM che kaiser è??

Le celebrities e Twitter

I social network (Twitter in primis, ma anche Facebook ovviamente) sono diventati i principali mezzi di promozione di molte celebrities, che ormai annunciano quasi tutto cinguettando, risparmiando un sacco di soldi in agenti, addetti stampa e promozione in generale.

Poi ci sono quelli che vanno oltre lo scopo prettamente commerciale e pur di essere sempre presenti sui media condividono qualsiasi cosa, dal primo rutto del mattino fino all’ultima scoreggia sotto al piumone prima di addormentarsi; spesso e volentieri però non sono “i veri Vip” che fanno così, ma solo degli “wanna be Vip” (chi ha detto Paris Hilton?).

E poi Twitter è più veloce, più immediato di Facebook. A me piace scorrere la pagina e vedere cosa si dice in giro per il mondo. Quando trovi tweet inutili passi oltre veloce, altri invece li approfondisci e segui link, quardi immagini, leggi articoli. Semplice e senza troppi fronzoli.

Tutto questo per dire che stamattina, sempre attraverso Twitter, Daniel Garofali ha infranto i sogni di chissà quanti gay a giro per il mondo: ha detto di essere etero e ha giurato che non farà mai un nudo frontale. Sigh…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: