Archivi Blog

Cosa succede se fai il bagno nudo in un fiume di Boston?

Beh, cosa vuoi che succeda se ti prendi la libertà di fare il nudista e ti tuffi nel Charles River, nel bel mezzo di Boston?

La polizia ti arresta, ovvio!

Anche se devo dire, che questo tizio non era poi così brutto da vedere…

Si poteva anche lasciar fare…  O no??

Ridateci l’ora solare!

Tanto ormai l’estate è passata quindi a questo punto torniamo al più presto all’ora solare così magari la mattina c’è un po’ di luce…

Svegliarmi che fuori è ancora tutto buio mi mette una tristezza infinita e le probabilità che torni a letto facendo tardi a lavoro aumentano esponenzialmente!!

Notizie in pillole #19

La foto serve per rallegrare questo infausto venerdì 17... Che però è sempre venerdì, quindi... Via con l'ormone!!

* Ora abbiamo la prova che ognuno dovrebbe fare solo quello che sa fare meglio: Iva Zanicchi, come Parlamentare Europea, ha firmato la legge  per la sperimentazione sugli animali senza sapere cosa firmava… No ma, complimentoni!!

* I vertici della Rai devono sapere per filo e per segno quello che succede nelle varie trasmissioni; e mi sembra giusto, ma che si arrivi a imbavagliare il pubblico, mi sembra un filino esagerato…

* Le scuse di Papa Ratzie servono a poco se poi i preti colpevoli di pedofilia continuano a fare i preti (nonostante sentenze di tribunale).

Stress mattutino #2

Ho trovato la cura allo stress mattutino dovuto al percorso casa-ufficio in auto, che mi snerva sempre una cifra.

D’estate, quando le scuole sono chiuse, di solito passo dentro la città, piuttosto che prendere la tangenziale; il percorso fuori dal centro abitato dovrebbe essere più veloce, a rigor di logica, ma siccome parecchi (evidentemente) la pensano così, si creano sempre delle file chilometriche prima delle rotonde senza nessuna ragione né regola, mentre in città ci sono i semafori che garantiscono almeno uno “scorrimento minimo garantito”.

Forse prima delle ferie (luglio) non ci facevo caso perché bramavo solo spiaggia e sole, forse non ce n’erano proprio perché erano già spaparanzati sulla sabbia mentre io ero ancora a lavoro, ma in questi giorni di rientro post-vacanze sto notando un sacco di manzetti niente male in giacca e cravatta che passeggiano per le vie cittadine per recarsi sul posto di lavoro. Roba che se non sei molto attento e multi-tasking, rischi di tamponare quello davanti.

Ecco, così però ci possono essere tutta la fila ed il traffico che vi pare, io aspetto paziente in coda e mi rifaccio gli occhi. Penso che passerò dentro la città anche quando saranno riaperte le scuole…

Però poi arrivo in ufficio e scopro, ahimé, che da Internet non ho più accesso a Blogspot ed a tutti i blog ad esso correlati.

Mi scusino i possessori di un blog Blogspot (tanti purtroppo) ma li leggerò meno assiduamente…

Continua la pazza promozione per gli Scissor Sisters

Veramente fuori di testa. Per promuovere il loro nuovo album, Jake Shears e compagni si sono inventati una “Scissor Sisters Television” con tanto di tg, la cui notizia più importante è l’uscita mondiale di “Night Work” il nuovo album del gruppo (un po’ come i nostri tg, insomma).

Look decisamente vintage ed inviate speciali veramente speciali: Kelly Osbourne in collegamento dall’Inghilterra e Amanda Lepore per il meteo… Incredibili!!

Ed invece Lady Gaga? Lei si che si promuove sempre, tutti i giorni!!

Ieri, sul blog di Nicola Formichetti sono apparse le foto di un misterioso modello Jo Calderone…

Indovinate un po’ chi si nasconde sotto i panni del modello dallo stile vagamente 80’s?

Ubriaco alle prese con gli infradito

Devastato…

Situazioni imbarazzanti

Ormai penso che tutti abbiano sentito la storia del ragazzo gay turco residente a Basilea, tale Memeth, che è riuscito a fuggire da un appartamento in fiamme dove era andato a trovare il suo amico trans Tamilio rifugiandosi sul cornicione, ma si è dimenticato dentro i vestiti.

Si certo, anche io quando vado a “trovare” i miei amici, mi metto comodo e lascio gli slip all’ingresso… Come no!!

Se invece non la conoscete la trovate qui.

E voi invece? Situazioni imbarazzanti nelle quali vi siete ritrovati?

Naked Furniture

Vodpod videos no longer available.

Loro sono i Valley Lodge e nel video di “All of My Loving”, diretto da Dave & Rory, il cantante abita in una casa il cui arredamento è interamente composto da uomini nudi.

Se trovo tante persone bendisposte e volenterose, potrebbe anche essere un modo economico ed interessante per arredare casa…

Sono aperte le selezioni!! :-)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: